Le cure palliative

Le cure palliative sono tutte le misure che alleviano le sofferenze di un malato terminale e gli offrono la miglior qualità della vita possibile fino alla fine.

Cosa sono le cure palliative

Le cure palliative riguardano l’assistenza e il trattamento di persone affette da malattie incurabili, letali e/o progressive. Sono incluse nella pianificazione del trattamento, ma la loro azione si concentra sul periodo in cui la cura della malattia non è più ritenuta possibile e non costituisce più l’obiettivo primario. Lo scopo è garantire ai pazienti fino alla fine una qualità di vita ottimale per la loro situazione e assistere in modo adeguato le persone a loro più vicine.

Le cure palliative prevengono sofferenze e complicazioni. Includono trattamenti medici, attività d’assistenza nonché supporto psicologico, sociale e spirituale. Le cure palliative mirano a rispondere in modo completo alle esigenze dei pazienti.

Quando possibile, le cure palliative vengono somministrate al malato o al morente nel luogo desiderato. Grazie alla rete che collega le strutture di cura è possibile garantire la continuità del trattamento e dell’assistenza. È necessario includere la possibilità di cure palliative in modo previdente e in una fase iniziale, cioè in aggiunta alle misure curative e riabilitative.

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) definisce così le cure palliative:

Le cure palliative sono un approccio per migliorare la qualità della vita dei pazienti e dei i congiunti che affrontano i problemi associati a una malattia letale. Si punta quindi a prevenire e alleviare la sofferenza attraverso la diagnosi precoce, l’attenta valutazione e il trattamento del dolore nonché di altri problemi di natura fisica, psicosociale e spirituale.

Le cure palliative...

  • ... rafforzano l’autodeterminazione
  • ... alleviano dolori e altri sintomi opprimenti
  • ... affermano la vita e considerano la morte un processo normale
  • ... non mirano né ad accelerare né a ritardare la morte
  • ... integrano gli aspetti psicologici e spirituali dell’assistenza
  • ... offrono supporto per aiutare i pazienti a vivere la loro vita nel modo più attivo possibile fino alla fine
  • ... offrono sostegno ai parenti durante la malattia del paziente e nel momento del lutto
  • ... si basano su un approccio di squadra per soddisfare le esigenze dei pazienti e delle loro famiglie, anche attraverso la consulenza durante il periodo di lutto, se necessario
  • ... promuovono la qualità della vita e possono eventualmente anche influenzare positivamente il decorso della malattia
  • ... vengono somministrate nella fase iniziale del decorso della malattia, anche in combinazione con altre terapie che mirano a prolungare la vita, come chemioterapia o radioterapia, e includono esami necessari per comprendere meglio e trattare eventuali complicazioni gravi
Fai una donazione